Serie D: una rincorsa per tornare dove eravamo

mister catinari

Esordio in  amichevole il 26 settembre, campionato al via il 14 Ottobre,  per una squadra giovane, proveniente dal settore giovanile Pyrgi, che cercherà di stupire

A meno di un mese dalla sirena d’avvio stagionale del campionato di serie D Girone A laziale, la prima squadra del Pyrgi Basket, tra allenamenti mirati e la speranza che la crescita del proprio vivaio porti dei frutti a breve, getta le basi per l’esordio del 14 Ottobre. Di tutto questo e quant’altro ne parliamo con il coach Catinari, che sarà alla guida, coadiuvato da Andrea Ciprigno, dei gladiatori del Pyrgi.  Le parole del presidente Andrea Pierosara (Articolo del 13 Settembre) nella presentazione alla stagione erano state categoriche: Vivaio e giovanili al centro del progetto della Prima squadra. Non un passo indietro, così è.

Tre domande a coach Enrico Catinari per entrare dal vivo nella stagione:

D- Che squadra sarà quella che affronterà il prossimo campionato di Serie D laziale. E quali saranno i limiti e le prospettive.
R- E’ una squadra giovane e composta da atleti provenienti dal nostro settore giovanile. Giocatori che negli anni precedenti hanno giocato ed esordito, per alcuni di loro,  già in prima squadra nel campionato C Silver. Un lavoro certosino di noi come staff e loro come atleti per essere pronti e dinamicamente reattivi a questo balzo tra i grandi.   I limiti è nell’inesperienza ad un campionato del genere, anche se è pur vero che l’esordio vero lo hanno fatto nella passata stagione, ma c’è da lavorarci ancora molto per fargli avere uno standard di gioco medio-alto per tutta la manifestazione. Puntiamo su di loro per avere una continuità dal serbatoio delle giovanili alla prima squadra, senza dover più ricorrere a fattori esterni 

D- Un campionato regionale di che livello secondo te, e quanto inciderà  la valorizzazione del settore giovanile?
R- La serie D è si un campionato regionale ma allo stesso tempo di buon livello. Mentre in serie C l’equilibrio è più instabile, ci sono due(tre formazioni a dettare leggi e le altre a rincorrerle, qui in serie D è più limata la differenza generando un campionato più combattuto. Non inferiore come qualità ma con la differenza che sono cinque o sei per ogni girone a contendersi la vittoria finale. Cercheremo inoltre di aggregare altri giocatori che provengono dall’ Under 16 e 18, per farli dapprima allenare e poi convocarli per le gare. Il mio obiettivo come coach è di valorizzare i tanti giovani che abbiamo. 

D- Preparazione: a che punto siamo e se ci sono delle defezioni.
R-  Siamo giunti alla terza settimana di preparazione. Allenamenti mirati per forza e continuità nella stagione, con quell’intensità necessaria per non avere problemi di tenuta già dalla prima gara del 14 ottobre. Al momento, purtroppo, non posso contare su tutto il team roster, a causa di alcuni infortuni, che tengono lontano dal campo tre giocatori. Zizi ancora due tre settimane di stop, Cimò ne avrà almeno per tre settimane e Gonzales due, mentre Mangiola e Nanu sono da poco rientrati  E’ un peccato perchè al momento non siamo tutti sullo stesso piano atletico, ma speriamo che lo si paghi ora questo handicap e non nel corso della stagione.  

D-Amichevoli in programma?
R- La prima amichevole ci sarà mercoledi 26, orario d’inizio fissato per le ore 20,30, quando faremo visita al Maccarese. Squadra anche essa che militerà in serie D, ma che non incontreremo direttamente essendo stata inserita nel girone B. Un’altra ci sarà i primi di Ottobre e probabilmente sarà con la Promozione del Ladispoli. 

La rosa del Pyrgi Basket per il campionato di serie D sarà cosi composta:

Nanu Pietro -Play- 
Mangiola Gabriele -Guardia- 
Di Giovanni Simone -Play-
Gonzales Alessandro -Guardia-
Antista Federico -Guardia- 
Lotto Leonardo -Guardia-
Zizi Alessio -Guardia-
Cappelletti David -Ala Grande/centro-
Kulovic Adi – Ala Grande-
Galli Pierclaudio -Ala Grande- 
D’Emilio Matteo -Ala-
Cimò Filippo -Ala-
La Rocca Gianmarco -Centro-
Sileoni Matteo Guardia-
Biritognolo Lorenzo -Play-
Feligioni Flavio -Play-Guardia-
Alderuccio Davide -Guardia-
Galli Adriano -Ala-

Staff
Coach responsabile Catinari Enrico
All’allenatore in seconda Andrea Ciprigno
Dirigenti : Celestini Daniele e Nardone Marco

41854096_2137081439635435_1737151148374097920_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...