Sconfitta col Don Bosco per la CSI

il

Altra sconfitta esterna per il Pyrgi di Marra, che su 4 trasferte finora ha collezionato 0 vittorie. Stavolta contro l’ultima della classe, il Don Bosco.

A parziale scusante il minimo storico dei giocatori che vanno a referto, solo otto a Don Bosco, e da menzionare invece c’è l’infortunio che ha colpito Simone Marra durante le fasi di gioco, costringendolo l’indomani a ricorrere alle cure del nosocomio locale.   Iniziano forti i padroni di casa con un parziale di 11-0 che gela i santamarinellesi. Dopo essersi sbloccati gli ospiti riescono, nel secondo quarto, anche a rimontare lo svantaggio e chiudere a metà gara sul 23 pari. Lo strappo decisivo arriva nel terzo quarto, un +8 dei locali che segnerà poi il divario finale: 56-48. I problemi sono evidenti, manca tutto quello che fa essere una squadra col troppo nervosismo, in alcuni frangenti della gara e scelte di tiro sbagliate in momenti importanti del match, che pregiudicano ogni match. Le assenze importanti pesano sicuramente, ma se l’obiettivo è la qualificazione alla seconda fase si devono risolvere i problemi. Soprattutto iniziare a giocare di squadra, visto che finora ci si è affidati alle individualità ma con risultati non buoni.

6a d’andata CSI Open Giorne C      Sito CSI

Don Bosco 56 vs Pyrgi Csi 48
PARZIALI: 11-6, 23-23; 41-33, 56-48.
MVP: Luigi Russo
Top Scorer: Simone Marra

TABELLINI:
DON BOSCO: Palmi 2, Morgia 3, Bomo 8, Salmagini 4, Pericce 2, Talcome 4, Bassi 22, Tabiati 11, Iacobelli, Pericce, Turraci, Barile.

PYRGI: Marra A. 13, Marra S 17, Russo 4, De Luca 2, Deluca 2, Poleggi 10, Fanali, Balletti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...