Ultima d’andata: al Palazzetto passa il Roma Nord 2012

50337806_2299217576807233_4031473221348884480_n.jpg

Non gli basta reggere il confronto per un tempo e mezzo al Pyrgi per contrastare la forte Roma Nord, che con merito  alla sirena del quarto tempo si sbarazza dei santamarinellesi per 81 a 63.

Un Pyrgi spento, impreciso nelle conclusioni  e mai in gara, cede le armi alla forte compagine romana. Si da il via alla gara con un minuto di silenzio, a memoria del papà del giovane cestista Mangiola del Pyrgi scomparso in settimana, e in un clima surreale di commozione le squadre vedono alzare la palla in aria per il primo possesso.  Un primo quarto equilibrato in cui il Pyrgi arriva anche a condurlo a metà tempo, poi i romani punto su punto chiudono la frazione avanti di sette. Il Pyrgi non c’è e il Roma Nord, dopo i primi minuti di sostanziale equilibrio, prende il largo chiudendo a metà gara sul 46 a 30. Per chi si aspetta almeno una reazione rimane deluso, il Roma Nord da tre è implacabile, cosi come in fase di possesso e non, e strappa la terza frazione sul 67 a 45. L’ultimo quarto è solo il consolidamento del dominio ospite che chiude  la gara avanti di 18. 

11a giornata serie D girone A
Pyrgi 63 vs Roma Nord 2012 81
Parziali: 18-25, 30-46, 45-67, 63-81
Note: E’ stato osservato un minuto di silenzio a 

Pyrgi S. Severa: Nanu 9, Antista 5, Kulovic 2, Cappelletti, Cimò 11, Galli 10, La Rocca 2, Biritognolo 7, Sileoni 16, Di Giovanni S. 1. All. Catinari A.all. Ciprigno

Roma Nord 2012: Zuwaris 13, Pica 10, Buriasso 6, Testa 3, Di Foggia 2, Tiddi 9, Del Prete, De Mattia 19, Zarfati 3, Di Giovanni M. 16. All. Monnanni A.all. Fonsi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...