Pyrgi la finale Playoff è tua!!!

59616520_2464815086914147_1263132212258144256_n.jpg

I gladiatori del Pyrgi spazzano via l’ostacolo Bk Bee, la finale playoff è loro. Finisce 62 a 48 gara 3 tra il Pyrgi di coach Catinari e il Bk Bee di coach Carbone. Una bolgia il catino del Pala De Angelis, mai come oggi a incitare i loro beniamini, la squadra aveva chiesto una mano per poter sognare  e cosi è stato. Dall’inizio alla fine,  a perdifiato. Gara che arrivava dopo il passo falso di Sermoneta, il Bk Bee aveva rimesso in piedi la qualificazione alle finali annullando la vittoria del Pyrgi in gara 1. Tensione che si avverte nei primi 5 minuti, un parziale di 10 a 2 porta gli ospiti avanti di otto punti, poi si capovolge il tutto. Il Pyrgi prende in mano le redini della sua gara e strappa, a 3  e 40 dal termine,  portandosi avanti di uno, 11 a 10. È solo Pyrgi nei restanti minuti, finisce 21 a 13 il quarto. Impressionante cosa avviene. Nei primi cinque minuti del secondo quarto i gladiatori spingono come non mai, un break che porta il Pyrgi sul 31 a 17. Il Bk Bee torna nel finale, ma non riesce a rosicchiare troppi punti. Finisce 38 a 22 per il Pyrgi. Qualcosa cambia negli spogliatoi, il Bk Bee riesce a collezionare punti arginando le manovre offensive santamarinellesi. Pressing alto e difesa ferrea, a 4,30 si è sul 43 a 29. Un break clamoroso nei restanti minuti che porta il Bk Bee a chiudere sotto di sole otto lunghezze,  45 a 37. Sembra che sia  tutto da rifare per il Pyrgi, ma non sarà cosi. Si riallinea il Pyrgi, concede poco e nulla, per vedere   i primi due punti bisogna aspettare 2,10, sono del Bk Bee. La svolta a metà tempo, col punteggio  che comunque è già lievitato sul fronte Pyrgi, e ci pensa Galli con una bomba da tre subendo fallo, dalla lunetta non sbaglia e quei 4 punti tagliano via le ultime speranze agli ospiti. A due dalla fine si è avanti di 15, qualche altro punto poi è l’apoteosi. Un 62 a 48 figlio della caparbietà degli uomini di Catinari, di gettare cuore e palla oltre l’ostacolo. Il primo atto porta i colori dei gladiatori del Pyrgi, ora c’è la Tecnorete Algarve da affrontare in finale. Li sarà un’altra battaglia, da evitare per i cuori deboli. 

Gara 3 playoff serie D 
Pyrgi 62 vs Bk Bee 48
Parziali 21-13, 38-22, 45-37, 62-48
Arbitri: Prundaru e Pelanconi

Pyrgi S. Severa: Nanu 8, Mangiola, Di Francesco 8, Antista 2, Cappelletti, Cimò 6, Feligioni 5, Galli 16, La Rocca, Biritognolo, Marrero Gonzales 5, Sileoni 12. All. Catinari A.all. Ciprigno

Basket Bee: Chillemi, Donato 6, Diglio 11, Massimi 2, Bertolo 2, Buonemani ne, Garbellini A. 3, Parise 19, Guerrini 2, Romano 1, Terrinoni 2. All. Carbone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...