Per pochissimo non riesce il colpaccio all’Under13 femminile sull’Esquilino

È mancato veramente un non nulla al roster del S. Marinella di coach Dani e Bonomi per superare l’Esquilino, un 44 a 52 sintomo del crescita visto il valore dell’avversario, ma allo stesso tempo di un ritorno in campo, dopo i primi due tempi quasi perfetti, non all’altezza dei primi venti minuti. Gara perfetta nei primi due tempi  delle  dodici a referto bianco rosse, prima frazione chiusa sul 17 a 11 e la seconda  sul 25 a 22, poi all’intervallo mentalmente qualcosa è cambiato e quanto di più semplice da applicare è diventato sporadico, portando le ragazze a chiudere sotto il terzo, 34 a 37,  e il quarto tempo sul 44 a 52. Indubbiamente la performance positiva c’è stata nonostante il risultato, non va mai dimenticato che l’unione sportiva per questa categoria tra Pyrgi e S. Marinella Basket, ha messo in campo una nuova realtà che necessita di tempo per avvalorarsi, e allo stesso tempo serve trovare, mattone come mattone come fosse un grattacielo da costruire, necessita di instaurare  i giusti equilibri durante le gare. 

5a giornata Under13 femminile FIP

S. Marinella 44 vs Esquilino 52

Parziali 17-11/ 8-11/ 9-15/ 10-15

S. Marinella: Bernardini 23, D’Elia 13, D’Arrigo 9, Tene 2, Serra 2, Fraterrigo 1, Di Bucci, Garigliano, De Fazi, Di Mauro, Marino, Lutzu Coach Dani aiuto coach Bonomi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...