Black out con il La Salle per gli Under18, da rivedere c’è l’approccio e la determinazione

Sconfitta per 74 a 58 la compagine di coach Rinaldi sul terreno di gioco del La Salle. Due punti persi che permettono ai romani di staccarla in classifica, ora a guidare il girone c’è lo stesso La Salle con il Pyrgi dietro di due lunghezze, seppur abbia giocato rispetto alla battistrada una gara in meno. Si fermano a quattro le vittorie consecutive dei santamarinellesi, complice una giornata no per approccio e mentalità durante tutto l’arco dei quaranta minuti di gioco. All’infuori del break iniziale, un sei a zero velleitario del Pyrgi che ben faceva sperare, e un terzo tempo cuore e gambe per ritornare in gara, c’è poi parecchio da risistemare in vista degli impegni prossimi. 

Sintomatico quanto detto da coach Rinaldi già in precedenza contro il Palocco e ribadito ieri pomeriggio, alla luce di quanto visto sul campo: “A questi livelli i campionati non si vincono per calcoli nell’ultima giornata, tutte le squadre sono uguali e bisogna entrare in campo sempre con lo stesso spirito. Bisogna giocarsele tutte, nessuna esclusa.” 

Per quanto riguarda la gara l’approccio era stato ottimo, un sei a zero che metteva apparentemente a riparo da sorprese ma poi si spegne la luce ai santamarinellese e ci ha pensato il La Salle a rimettere tutto in discussione. Passa al primo parziale avanti di otto, 16-8, per poi bissare prima dell’intervallo di mezza gara, 17-8, col punteggio che si ferma per i padroni di casa sul 33 a 16 prima di rigenerare mente e gambe negli spogliatoi. Il Pyrgi l’orgoglio e la tenacia a cui siamo abituati la mette in campo tutto nel terzo quarto, la strigliata tra le quattro pareti dello spogliatoio da i suoi frutti, in cui il Pyrgi arriva fino a meno quattro per poi chiudere avanti il parziale sul 24 a 14. Ma quando spendi tanto per riportarti in gara le conseguenze le paghi a breve, se per dieci minuti giochi allo stremo in difesa e in attacco dietro l’angolo c’è pronto l’avversario e lo sforzo fatto. Nell’ultimo tempo tornano i romani a farla da padrone, con un 27 a 18 che spedisce agli annali la secca e meritata vittoria per 74 a 58 marchiata La Salle. Giovedì ultima gara dell’anno solare col Primavalle, si attendono risposte. 
6a giornata Under18 Silver 
La Salle 74 vs Pyrgi 58

Parziali: 16-8, 17-8, 14-24, 27-18 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...